23 Apr

Come ho trovato un Lavoro Gratificante quando ormai ci avevo perso le speranze [La Storia di Paola]

lavoro-animazione-catania-siracusaSei un giovane che passa ogni giorno alla ricerca disperata di un vero lavoro senza essere sfruttato? Hai perso ogni speranza e ti stai per rassegnare? Non farlo!

Leggi come partendo dalla tua stessa situazione sono riuscita a togliermi tantissime soddisfazioni e come finalmente ho realizzato i miei sogni anche se non avevo nessuna esperienza

 

TUTTO COMINCIO’…

Sono cresciuta in una famiglia che definirei “da pubblicità”.
foto-paola

Una famiglia abbastanza comune, in cui entrambi i genitori lavoravano e quindi spesso erano costretti a lasciare me e mio fratello più grande nella casa in campagna della nonna.

Qui passavo le giornate a inventarmi modi per rendere pericolosi giochi “troppo banali” insieme ai miei 5 cugini (Povera mia nonna!).

Detta così potrei sembrare una bimba molto vivace, ma in realtà in fondo ero molto buona e molto timida e introversa.

La felicità nelle quattro mura della mia casa era la regola principale, a questa si accompagnava una rigida educazione che solo adesso riesco davvero ad apprezzare.

paola-fotoHo frequentato le scuole del mio paesino ad Augusta con ottimi voti, perché ho sempre preteso il massimo da me, senza tralasciare le uscite, gli amici e qualche fidanzato di turno 😛

Poi dopo il liceo, la decisione di andare all’università mi è stata “un po’ imposta” ed ecco perché dopo due anni di duro lavoro e sacrifici, ho deciso di abbandonare e seguire una strada più adatta a me.

Adoravo l’estetica! I due anni di corso e il diploma sono stati una vera soddisfazione.

Durante tutto questo tempo ho lavorato in molti posti diversi.

Non lavoravo per una reale esigenza economica, perché i miei genitori mi permettevano di fare quel che volevo e io non avevo grandi pretese, più che altro ero alla ricerca di una professione che mi appagasse dove avrei potuto realizzarmi sia professionalmente che soprattutto come persona!

Il problema?

Sfruttamento, nessuna riconoscenza e frustrazione erano la regola.

Questa è l’Italia!  Pensavo che non avrei trovato altro.

Anzi, c’èra la gara a chi stava peggio!

POI UN GIORNO PER CASO..

Navigando su internet in cerca dell’ennesimo “sfruttatore” trovai un annuncio:

ANIMATORI Provincia di Siracusa, no villaggi turistici!

Penso: <<Perché no? L’allegria non mi manca>>. E quasi senza speranza invio il mio curriculum.

RISPOSTA QUASI IMMEDIATA.

Leggo di essere stata selezionata da questa agenzia.. come si chiamava? SURPRISE ANIMAZIONE.

Cercai subito qualche informazione di questa agenzia su internet, perché  sono diffidente per natura, ma con mia grande sorpresa trovai che si trattava di un’Agenzia già abbastanza conosciuta nelle provincie di Catania e Siracusa inoltre anche abbastanza strutturata e soprattutto… organizzata!

Quindi, contenta e soddisfatta, aspettai con ansia il giorno del colloquio.

Quella mattina arrivai in ufficio e mentre stavo aspettando in sala di attesa, notai una sala dove si stava svolgendo un corso di formazione

<<Però! Ci mettono passione in quello che fanno!>>

Avevo notato subito la cura nei dettagli e l’interesse nella crescita professionale e umana rivolta ai partecipanti! … incredibile!

Poi iniziò il colloquio di gruppo, abbastanza chiaro e lineare… e alla fine il titolare ci disse che saremmo stati contattati entro la settimana per una risposta.

LA PRIMA IMPRESSIONE NON ERA SBAGLIATA

Mi contattarono dopo pochissimo e mi spiegarono che visto che non avevo esperienza mi avrebbero aiutato facendomi fare un corso di formazione per poter affrontare tranquillamente le prime feste.

Da quel momento fui seguita e sostenuta dalla dolcissima e comprensiva Rosy che mi ha preso per mano e piano piano mi ha fatto conoscere e amare un mondo fino a quel momento a me sconosciuto… l’Animazione per Bambini!

Il corso di formazione, oltre a insegnarmi tutto ciò che riguarda l’animazione mi ha anche trasmesso ciò che è l’anima e il cuore di questa agenzia ovvero

I VALORI DELL’AGENZIA VERSO I PROPRI CLIENTI:

  • La sicurezza dei bambini
  • L’interesse nelle esigenze del cliente
  • Superare le sue aspettative
  • La cortesia

I VALORI DELL’AGENZIA VERSO I PROPRI COLLABORATORI:

  • La meritocrazia e il pieno apprezzamento per il lavoro svolto dai dipendenti.
  • La trasparenza e pieno coinvolgimento nei problemi di lavoro.
  • La comprensione e l’interesse verso i problemi personali.
  • Buon livello salariale.

Foto-Paola-2

Incredibile! Un anno fa avrei riso di fronte a queste affermazioni! E invece ho potuto toccarle con mano e viverle nella mia quotidianità.
 
Eccomi a lavoro con la fantastica Rosy!

 

QUANDO TROVI QUALCUNO CHE CREDE IN TE, NON LASCIARLO SCAPPARE!

Mentre la mia crescita come animatrice per bambini continuava, un giorno mi si aprì davanti un’opportunità che non potevo assolutamente farmi scappare: il mio capo cercava una collaboratrice personale che lo affiancasse nella parte amministrativa e comunicativa dell’azienda.

Mi proposi subito!

Ma, ovviamente, non ero l’unica e c’erano delle “prove” da superare!

Dovevamo studiare dei libri di formazione, che per me erano davvero interessanti e stimolanti e confrontarci insieme.

Altro che prove!

Alla fine il mio impegno fu premiato e fui assunta 🙂

Con il nuovo ruolo iniziarono i sacrifici e l’impegno costante, dovevo imparare tantissime cose in brevissimo tempo.

Eccomi in ufficio mentre studio 😛

Foto-Paola-5

 

Non vi dico che disastri ho combinato (e che ancora combino)!!

Ma la cosa fantastica è che Mario (il titolare dell’agenzia) non ha mai smesso di credere in me e darmi forza e consigli per migliorarmi ogni giorno di più!

Grazie a lui ho imparato a crescere professionalmente e umanamente.. e continuerò a farlo costantemente.

RISULTATO?

Dopo tanto impegno e studio finalmente ho:

  • Un lavoro gratificante e sempre stimolante.
  • Un progetto che riguarda la mia crescita professionale all’interno della azienda.
  • Dei titolari che mi apprezzano e mi sostengono per il mio lavoro svolto

MORALE DELLA FAVOLA?

Il mio consiglio personale è:

Credi in te stesso e pretendi il massimo da te e dalla tua vita, aspira ad un lavoro che ti permetta di migliorarti sempre, l’impegno costante ti darà presto i suoi frutti.

ORA TI CHIEDO: VUOI CONTINUARE AD ESSERE DISOCCUPATO E/O SFRUTTATO DAL DATORE DI LAVORO DI TURNO O VUOI DARE UNA SVOLTA ALLA TUA VITA?

A questo punto la scelta è la tua e ti trovi di fronte a un bivio con due strade :

  1. Una strada sterrata, tortuosa e piena di ennesimi fallimenti, delusioni e sfruttamenti con paghe misere che ti portano a giustificarti dicendo che è colpa della crisi, come facevo io!
  2. Puoi scegliere di attivarti ora subito e iniziare il cambiamento in positivo………. Come???

Inviando oggi stesso il tuo curriculum con foto all’indirizzo amministrazione@www.surpriseanimazione.it con oggetto “CANDIDATURA ANIMAZIONE (CATANIA o SIRACUSA) 

Ricordati di descrivere la tua persona e il motivo per la quale vorresti lavorare con noi 😉
Ah quasi dimenticavo, ecco i requisiti per candidarsi:
1)Avere la passione a lavorare con i bambini (anche se non hai esperienza)

2)Bisogna necessariamente essere auto-muniti
P.S. Non farti sfuggire questa opportunità a breve si chiudono le iscrizioni e avrai perso la tua opportunità!
Vuoi saperne di più? dai un’occhiata qui —http://www.surpriseanimazione.it/surpriseanimazione/lavora-con-noi/

A presto e in bocca al lupo per la tua candidatura! 🙂

 

 

The following two tabs change content below.

Rosy Gerbino

Animatrice e Responsabile della Formazione dell' Equipe della Surprise Animazione. Il mio motto è "o migliori o peggiori" ed è per questo che sono sempre alla ricerca di nuovi spettacoli e nuove attività da portare insieme al mio team nel mondo dell'animazione.